Vi racconto una storia legata alla mia prossima certificazione alla Scuola del Portare, che avrà luogo tra pochi giorni.
Ho iniziato il mio percorso come consulente nell’ambito del babywearing a gennaio 2015, anzi a settembre 2014, quando ho scelto la scuola.
Anzi ancor prima, posso dire che l’inizio del mio percorso di consulente risale a quel giorno in cui una mamma che avevo aiutato per l’allattamento, prima di salutarmi, ha preso una fascia e mi ha chiesto: “E questa? Come si mette?”…. Una domanda a cui non si può rispondere in soli cinque minuti.
Le riflessioni hanno avuto varie sfumature, a volte chiare, a volte scure, quindi ho deciso che, nonostante i miei primi amori siano stati l’allattamento e l’Elimination Communication, avrei imparato come insegnare ai genitori ad usare le fasce portabebé.
Anche se io non avevo a mia volta imparato da una consulente, ma da altre mamme esperte e anche se, a quel tempo, sarebbe stato più fruttuoso diventare insegnante di massaggio infantile – figura decisamente già molto conosciuta – che istruttrice o consulente del portare, sentivo che avrei trovato un posto ancor più definito nel mondo acquisendo questa competenza.
Da quel momento sono stata accanto ai genitori con lo status di consulente base.
Insegnavo a mamme e papà solo le legature per portare il bebè pancia a pancia, nei primi mesi di vita perché allora le persone che si rivolgevano a me erano esclusivamente genitori con bebè appena nati oppure coppie in gravidanza.
Poi è scattata una scintilla: due anni fa è nata la fruttuosa collaborazione con Lucia, la titolare del negozio Mammamamma Venezia che mi ha cercata per offrire alle sue clienti alcuni servizi in più.
Il negozio di Lucia era già ricco di fasce e marsupi ergonomici, molto più belli di quelli che avevo io e tra noi due donne, di ideali e missioni molto simili, c’è stata sintonia; dopo qualche mese di collaborazione era giunto il momento di passare allo status di consulente in via di certificazione.
Ritornare a scuola con un bagaglio di esperienza di due anni alle spalle è stato interessante ma mi ha anche messa alla prova perché dovevo resettare la mia mente: aggiornare le mie tecniche “obsolete” di legatura sulla schiena e sul fianco apprese come mamma con questi “nuovi” e fasciosi dettagli aggiungendo il marsupio ergonomico e il mio amato mei tai!!
E siamo arrivati a febbraio 2017. Ma per la mia certificazione non era ancora giunto il momento opportuno.
Avevo tutto il tempo fino a giugno per preparare la tesina da presentare, avevo un grande tema ed entusiasmo, avevo anche parecchie motivazioni economiche per certificarmi un anno fa, ma la Vita, ha scelto per me strade più tortuose: il mio è stato un cammino impervio, nel vero senso di entrambe le parole.
L’Estate, l’Autunno e l’Inverno mi hanno portata nel profondo a conoscermi meglio come operatrice e come donna, in luoghi che non credevo esistessero.
Fortunatamente in queste lunghe stagioni, le mie Sorelle doule e il gruppo delle mie colleghe consulenti del Veneto sono stati presenti e alcune Sorelle particolarmente vicine: con loro ho approfondito la destrezza nelle tecniche e l’esplorazione dei supporti sempre nuovi.
E’ stato fondamentale essere una Doula per percorrere questa strada, come il supporto delle mie Sorelle.
In occasione di questo rinnovamento ho trovato l’ispirazione che mi ha portata ad esplorare il tema dei rituali nella Nascita e mi ha spronata a presentare come lavoro di certificazione la tesi “Rituali della Nascita – Birth Blessings”, un’appassionata ricerca di usi e tradizioni in Italia e nel Mondo attraverso i racconti delle donne.

Per festeggiare il mio agognato esame di certificazione come Consulente del Portare ho preparato per voi questa offerta: tutte le consulenze babywearing di gruppo effettuate presso la mia sede di Noale dal 19 giugno al 18 luglio 2018 avranno un costo di 30€ invece di 35€.
Offerta valida sia per la sola mamma che per entrambi i genitori insieme; le consulenze sono prenotabili sia per i giorni di sabato e domenica, escluso il giovedì mattina.
Blessings to you all,
Licia
“BIRTHING IS THE MOST PROFUND INITIATION TO SPIRITUALITY A WOMAN CAN HAVE”

Ibu Robin Lim


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *